Nuovo e-book gratis: La filosofia nel suo sviluppo storico (1)

Aggiornamenti

Il nuovo e-book gratuito è scaricabile gratuitamente
su www.totustuus.es

La filosofia nel suo sviluppo storico

Dall’antichità alla decadenza della scolastica
(per i licei)

Un utile strumento per contrastare le bugie diffuse dagli insegnanti ai nostri figli.

«Che cosa ci sto a fare io nel mondo»? Non c’è uomo che almeno una volta nella sua vita non si sia posta questa domanda e che, bene o male, non abbia risposto o creduto di rispondere. E una risposta è necessario darla, in quanto quella domanda impegna il perché, il significato della nostra esistenza. Porsi la domanda senza rispondere, è vivere tenendo sospesa la vita ad una incognita; sopprimerla è impossibile, perché chi vive non può sopprimere il problema della sua esistenza.
L’indifferenza o lo scetticismo rappresentano stati momentanei di abdicazione alla nostra natura di esseri pensanti, non la nostra vera condizione di uomini; momenti di «evasione», che confermano l’importanza decisiva e l’imperatività di quella domanda e della risposta.
(Michele Federico Sciacca)

4 marzo: al voto da cattolici

Sono stati distribuiti:

  1. le leggi cattive approvate dai governi Renzi-Alfano-Gentiloni
  2. chi ha votato contro la vita e la famiglia? Il comportamento di tutti i parlamentari + totali per partito 
  3. il nuovo modo di votare + le regole in base alle quali scegliere
  4. il monitoraggio esponenti locali dei partiti a Bologna su Vita e Famiglia 
  5. La nuova scheda elettorale è tutta diversa
  6. Emilia-Romagna: le proposte di voto basate sul “Chi ha fatto” in difesa di Vita e Famiglia: www.fattisentire.org/emilia-romagna-al-voto-da-cattolici/

—> Si ricorda: salvarsi i file per farne la più ampia diffusione fino al voto.

 

______________________________________
Ricordiamo che il servizio offerto da totustuus.es è completamente gratuito, ma ha un costo. Chi desidera aiutare clicchi qui: http://www.totustuus.it/comeaiutarci.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *