Totus tuus - Martirologio romano

Martirologio romano

28 Febbraio

A Roma il natale dei santi Martiri Macario, Rufino, Giusto e Teofilo.

Ad Alessandria la passione dei santi Cereale, Pupolo, Caio e Serapione.

Nello stesso luogo la commemorazione dei santi Preti, Diaconi e moltissimi altri, i quali, al tempo dell'Imperatore Valeriano, mentre infieriva una crudelissima pestilenza, servendo coloro che erano attaccati dal morbo, generosamente andarono incontro alla morte. La devota pietà dei fedeli suole venerarli come Martiri.

A Roma sant'Ilaro, Papa e Confessore.

Nel territorio di Lione, sul Giura, la deposizione di san Romano Abate, il quale ivi per primo condusse vita eremitica, e, illustre per molte virtù e miracoli, fu in seguito Padre di moltissimi Monaci.

A Pavia la Traslazione del corpo di sant'Agostino Vescovo, Confessore e Dottore della Chiesa, dall'isola di Sardegna, per opera di Liutprando, Re dei Longobardi.


Motore di ricerca

Chi è online

Il Tuo IP: 54.161.158.71



Verifica umana
Quanto fa quattro più tre?
:

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder