Totus tuus - Martirologio romano

Martirologio romano

26 novembre

Presso Fabriano, nel Piceno, il beato Silvestro Abate, Fondatore della Congregazione dei Monaci Silvestrini.

Ad Alessandria il natale di san Pietro, Vescovo di quella città e Martire, il quale, essendo ornato di ogni virtù, ivi, per ordine di Galerio Massimiano, fu decapitato.

Patirono pure ad Alessandria, nella stessa persecuzione, i santi Martiri Fausto Prete, Didio ed Ammonio, e cosi pure quattro Vescovi Egiziani, cioè Filea, Esichio, Pacomio e Teodoro, con altri seicentosessanta, che la spada della persecuzione inviò al cielo.

Presso Fratta, nel territorio di Rovigo, san Bellino, Vescovo di Padova e Martire, il quale, essendo un esimio difensore dei diritti della Chiesa, fu dai sicari crudelmente afferrato e con molte ferite ucciso.

A Nicomedia san Marcello Prete, il quale, al tempo di Costanzo, fu dagli Ariani precipitato da una rupe, e in tal modo morì Martire.

A Roma san Siricio, Papa e Confessore, illustre per dottrina, per pietà e per zelo di religione: egli condannò diversi eretici, e con salutarissimi decreti restaurò la disciplina ecclesiastica.

Ad Autun sant'Amatore Vescovo.

A Costanza, in Germania, san Corrado Vescovo.

A Roma san Leonardo da Porto Maurizio, Sacerdote dell'Ordine dei Minori e Confessore, illustre per lo zelo delle anime e per le sacre missioni in Italia. Dal Sommo Pontefice Pio nono fu ascritto nel catalogo dei Santi, e dal Papa Pio undecimo fu eletto e costituito celeste Patrono dei Sacerdoti che si occupano nel fare le sacre missioni al popolo nelle regioni cattoliche di tutto il mondo.

Nel territorio di Reims il natale di san Basolo Confessore.

Ad Adrianopoli, nella Paflagonia, san Stiliano Anacoreta, illustre per miracoli.

Nell'Armenia san Nicone Monaco.


Motore di ricerca

Chi è online

Il Tuo IP: 54.167.173.217



Verifica umana
Quanto fa uno più tre?
:

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su del.icio.us Condividi su digg Condividi su Yahoo Condividi su Windows Live Condividi su oknotizie Inserisci sul tuo blog Splinder