(Vaticano) Le disposizioni per le esequie del Papa

Pubblicazioni

UFFICIO DELLE CELEBRAZIONI LITURGICHE
DEL SOMMO PONTEFICE


NOTIFICAZIONE


Messa Esequiale per Il Romano Pontefice Defunto


Venerdì 8 aprile 2005, alle ore 10 sul sagrato della Patriarcale Basilica Vaticana sarà celebrata la Santa Messa esequiale per Giovanni Paolo II.


La Chiesa si unisce attorno alla salma di Colui che è stato per lunghi anni il suo Pastore, affinché, riscattato dalla morte, sia accolto nella pace di Dio e il suo corpo risusciti nell’ultimo giorno con tutti i Santi.


****


La liturgia esequiale sarà celebrata dai Cardinali e dai Patriarchi delle Chiese Orientali. Presiederà la concelebrazione il Signor Card. Joseph Ratzinger, Decano del Collegio Cardinalizio.


Al termine della celebrazione eucaristica avranno luogo l’Ultima Commendatio e la Valedictio. Il feretro del Romano Pontefice sarà portato nella Basilica Vaticana e quindi nelle Grotte Vaticane per la tumulazione.


Gli Em.mi Cardinali che prenderanno parte alla solenne concelebrazione vorranno trovarsi per le ore 9.30 nella cappella di San Sebastiano per indossare le vesti sacre, portando con sé la mitra bianca damascata.


*****


Tutti coloro che, in conformità al Motu Proprio «Pontificalis Domus», compongono la Cappella Pontificia e devono partecipare alla celebrazione liturgica, vorranno attenersi alle seguenti indicazioni:


1. Patriarchi, gli Arcivescovi ed i Vescovi sulla veste propria indosseranno il rocchetto e la mozzetta;


2. gli Arcivescovi e Vescovi delle Chiese Orientali: il proprio abito corale;


3. gli Abati e i Religiosi: il proprio abito corale;


4. i Prelati: il rocchetto e la mantelletta, o la cotta, sopra la veste paonazza con fascia paonazza, a seconda del proprio grado;


5. i Cappellani di Sua Santità: la cotta sopra la talare filettata con fascia paonazza.


6. i Parroci di Roma: la cotta e la stola rossa.


 


Città del Vaticano, 4 aprile 2005



Per mandato del Collegio Cardinalizio


† PIERO MARINI
Arcivescovo Tit. di Martirano
Maestro delle Celebrazioni Liturgiche Pontificie



N.B. I componenti della Cappella, che intendono partecipare alla celebrazione, vogliano cortesemente ritirare la Notificazione presso l’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice.


_________________________________________


5-4-2005


COMUNICATO SULL’AFFLUSSO DEI PELLEGRINI CHE RENDONO


OMAGGIO ALLE SPOGLIE DI GIOVANNI PAOLO II


Secondo i dati raccolti dal Dipartimento della Protezione Civile Italiana, dal Comune e dalla


Prefettura di Roma, ieri sono gravitati nell’area di San Pietro 400.000 persone.


In base all’afflusso dei pellegrini in mattinata si prevede che nel corso della giornata di oggi


arriveranno a San Pietro almeno 600.000 persone.


Lo stesso numero di pellegrini è previsto per domani.


La media dei fedeli che sfilano ogni ora davanti alle spoglie del Santo Padre è di 15-18.000


persone all’ora.