Romanzo “Kattolico”

Totus tuus

Cari amici,
per onorare la Vergine nella Festa di Maria Regina (22 agosto 2006), TT.net è lieta di offrirvi un altro bel romanzo dello scrittore “kattolico” Paul Bourget:

La prigione

 

Presentazione: Il sentimento d’un disastro irreparabile nella vita privata l’annunzio d’una morte, di una rovina, di un disonore specialmente, può produrre in un individuo predisposto un uguale scompiglio di tutto l’essere, e demoralizzarlo… L’energia di quell’individuo si dissolve e non è più capace di reagire. E appunto allora, se l’atavismo depose in lui l’impulso al suicidio, che è la più inspiegata e la più terribile eredità, l’idea di sfuggire, mediante la morte volontaria e immediata, ad un dolore intollerabile, sorge dalle profondità incoscienti dell’anima. Appena apparsa, quell’idea suole realizzarsi in un gesto quasi automatico, tanto improvviso da sconcertare tutte le previsioni. Il padre di Giovanni, quando aveva detto di suo figlio: “Bisogna virilizzarlo”, aveva pensato al proprio fratello, il cui atto disperato, era da lui attribuito ad una improvvisa debolezza di carattere. Infatti, egli aveva constatato in sé quell’impulso che aveva già determinato il suicidio d’un prozio materno e quello di due cugini. Quell’eredità aveva dormito ugualmente in Giovanni… Sì, l’eredità è la prigione!… Ma saprà, Gianmaria? Riuscirà, la povera madre, ad illuderlo?…


Al solito, bisogna cliccare su “In libreria” nella colonna di sinistra della Home Page e trovare la categoria “Romanzi”.



Vi ricordiamo che occorre essere registrati:
http://www.totustuus.net/modules.php?name=Your_Account
altrimenti la riga “Libri scaricabili gratis” e’ invisibile.


Se non vi siete ancora mai registrati cliccate invece qui:
http://www.totustuus.net/modules.php?name=Your_Account&op=new_user


iGpM
TT.net