Nessuna carta bianca a chichessia

Matrimonio e Famiglia

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI 

Comunicato stampa

08 Settembre 2008

DICO. PERPLESSI DALL\’INIZIATIVA DI DUE MINISTRI

Ben altre sono le urgenze, a cominciare dal fisco familiare «Suscita perplessità il fatto che esponenti del governo vogliano riaprire il capitolo del riconoscimento delle coppie di fatto. Una questione priva di qualsiasi ragione di urgenza e sulla quale perfino i più accesi sostenitori sembrano aver soprasseduto». Commenta così il presidente del Forum, Giovanni Giacobbe, l’annuncio che, secondo notizie di stampa, i ministri Brunetta e Rotondi vorrebbero presentare una proposta destinata al riconoscimento di tutte le coppie non sposate, comprese le unioni omosessuali.
    «Sul tavolo» prosegue Giacobbe «ci sono ben altre urgenze. A cominciare dall’adozione di misure fiscali che rendano compatibile l’imponibile ai carichi familiari come richiesto da oltre un milione di cittadini e sollecitato dai presidenti della Repubblica, del Senato e della Camera. Su questo punto le associazioni familiari attendono ancora che si apra un confronto col governo.
    «Singolare» conclude Giacobbe «è anche il fatto che l’iniziativa arrivi all’indomani del nuovo appello di Benedetto XVI che invita a dire no “ad ogni forma diversa dalla famiglia”».