Messale festivo tradizionale

In libreria

MESSALE FESTIVO TRADIZIONALE LATINO E ITALIANO, Editrice Fede & Cultura, Verona, 2007, 16 cm, pp. 704, ISBN: 978-88-89913-23-9, Euro 35,00.

Sconto su: http://www.theseuslibri.it/product.asp?Id=1335

Si tratta del primo Messale per la Messa di san Pio V pubblicato da una casa editrice cattolica in edizione totalmente nuova dalla riforma liturgica ad oggi.
Questo Messale a uso dei fedeli serve non solo per coloro che frequentano la messa tridentina, ma dal 2007 anche per tutte le parrocchie e i sacerdoti, in seguito alla liberalizzazione della messa in latino a opera di papa Benedetto XVI con il motu proprio annunciato ufficialmente il 28 giugno.
Edizione elegantissima, 704 pagine, copertina in simil cuoio con impressioni in oro, segnalibri, immagini sacre, spiegazioni, qualità grafica, canti gregoriani (Kyriale Romanum), lettera di encomio del card. Darío Castrillón Hoyos.
Uno strumento indispensabile per chi vuole partecipare con profitto al santo sacrificio. Un’opera realizzata con elevata qualità artistica.
Uno strumento per venire incontro ai moltissimi che, dopo motu proprio del Santo Padre sulla messa tradizionale, avranno interesse per un patrimonio irrinunciabile della Chiesa cattolica.

Lettera di approvazione del card. Darío Castrillón Hoyos a Prefazione del volume: Dal Vaticano, 2 aprile 2007

Egregio Signore,

sono a ringraziarla dell’attenzione usatami nel presentarmi gli schemi del "Messale festivo tradizionale latino e italiano" nel rito romano antico.

Considero importante che si diffonda e si usi tale strumento, che risponde alla richiesta di actuosa partecipatio, raccomandata già da san Pio X, e ripresa dal Concilio Vaticano secondo: esso viene incontro a vere necessità di molti laici, e di non pochi giovani sacerdoti, che hanno conosciuto ed amano questa venerabile forma di perfetta adorazione al Padre.

Preziose sono, a tale fine, anche le addizioni musicali che completano l’opera e sono certo che la veste editoriale saprà notarsi per dignità e facilità di consultazione.

Le esprimo dunque il mio compiacimento mentre, sull’opera intrapresa, sulla collaborazione scientifica offerta da Una Voce delle Venezie, su quanti ne faranno uso nell’attenta assistenza alla santa Messa, invoco la benedizione del Signore.

Darío Card. Castrillón Hoyos
Presidente della Pontificia Commissione "Ecclesia Dei"